CRITERIUM CROSS 2018 E PRANZO DI PREMIAZIONI UMBRIA TOUR

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CRITERIUM CROSS 2018 E PRANZO DI PREMIAZIONI UMBRIA TOUR

Messaggio  Tofi Stefano il Mer Nov 29, 2017 7:28 am

CRITERIUM CROSS 2018 DI CORSA CAMPESTRE

Cari amici buongiorno a tutti.
L'inverno è arrivato e come tutti gli anni ricominciano anche le gare del Criterium Cross di Corsa Campestre, anche se per quest'anno in forma ridotta.
In totale sono 4 gare, per entrare in classifica ed essere premiati ne occorrono tre e saranno validi i punteggi acquisiti in tutte le gare, senza cioè effettuare scarti.
Si comincia con il 3 Dicembre (Miralduolo di Torgiano) quindi il 10 Dicembre a Terni per il Cross città di Terni, poi si inizia l'anno nuovo il 7 Gennaio con il Cross di Orvieto per finire il 21 Gennaio con il Cross Winner a Foligno.
Per il regolamento completo, che tuttavia ricalca a grandi linee quello della passata edizione, in un paio di giorni provvederò personalmente alla pubblicazione, scusandomi per il ritardo, ma vari "inciampi" mi hanno causato "grattacapi" che hanno causato ritardi. 

PRANZO DI PREMIAZIONE UMBRIA TOUR

In merito alla premiazione dell'Umbria Tour appena concluso, si terrà come tutti gli anni durante il pranzo organizzato al termine della gara di Cross di Terni Colleluna, presso il RISTORANTE PIZZERIA  "AL BORGO"  a Terni in via del Rivo 206, tel. 0744/302432 - il ristorante è sulla strada per il campo gara, quindi è di strada.
Il prezzo è fissato per tutti in Euro 12,00
Le prenotazioni potrete inviarle al sottoscritto ai seguenti riferimenti
email: runner71@tiscali.it
cell, SMS e Whats App 339.8978116

Vi aspetto numerosi al 1°Cross di Miralduolo
Saluti
Stefano Tofi
avatar
Tofi Stefano

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 20.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Un doveroso ringraziamento

Messaggio  Annibale Barca il Gio Nov 30, 2017 4:13 pm

Mi sento in dovere di ringraziare l'amico Stefano Tofi insieme a tutti coloro i quali, pur nelle attuali ristrettezze, mantengono in vita nella nostra Regione la nobile specialità del cross country. A mio avviso una stagione agonistica priva delle corse campestri perderebbe molto, tanto sul piano tecnico che su quello della psicologia sportiva. Correre un certo numero di gare nell'ambito del clima invernale, in ambienti naturali, può servire a rigenerare il fisico e lo spirito dopo la lunga stagione delle corse su strada, offrendo stimoli che la stessa strada non è in grado di dare.
     
       Buone corse allora, soprattutto a chi vorrà continuare ad onorare le nostre un po' troppo disertate corse campestri.


                                                                               Annibale Barca

Annibale Barca

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 16.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum