Atletica in Umbria
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Spogliatoi PERCORSO VERDE

2 partecipanti

Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty Spogliatoi PERCORSO VERDE

Messaggio  giovanni c. Mar Gen 19, 2016 5:15 pm

Cortesemente domando se qualche podista o non può  darmi informazioni sugli spogliatoi/docce a fianco della pista ciclabile del p.v.
Chiedo venia se ho usato questo forum per un banale argomento
Grazie

giovanni c.
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty Spogliatoio p.v.

Messaggio  Daniele Palomba Mer Gen 20, 2016 2:32 pm

Salve
anche io avrei notato che di fronte alla pista ciclabile dell'area verde del Pian di Massiano, Perugia, c'è un piccolo edificio destinato, a quanto pare, a diversi usi. Uno degli ambienti, tra l'altro non molto grande, dovrebbe essere destinato a spogliatoio con doccia. Altri ambienti con accesso dall'esterno sono usati come spogliatoio femminile e come ritrovo per gli anziani. Sinceramente non so come è regolato l'accesso a tali ambienti, sembra che lo spogliatoio maschile sia normalmente chiuso con un lucchetto di cui non so chi sia in possesso della chiave. Alcuni podisti se ne servono per poter cambiarsi e fare la doccia. Nel primo pomeriggio dei giorni feriali ho notato qualche persona entrare e uscire dopo aver fatto la doccia. Spero che su questo forum qualcuno sappia dare indicazioni più precise delle mie. Forse bisognerebbe chiedere a qualche società sportiva che tessera numerosi frequentatori del Percorso Verde.
Cordiali saluti.

Daniele Palomba

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 13.06.11
Età : 49
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty Spogliatoi pv

Messaggio  Leonardo Costarelli Mer Gen 20, 2016 6:15 pm

Gli spogliatoi sono momentaneamente (spero) chiusi. Dal Primo febbraio ci sarà un nuovo gestore che ha vinto il bando del Comune per la gestione del Palazzetto, Santa Giuliana e strutture del pv: è una società sportiva a cui fa capo Cecconi della Renault. 
Non sappiamo se sul bando di concessione sia prevista anche la gestione del Tugurio (così li abbiamo ribattezzati).
Negli ultimi due anni la gestione è stata effettuata dalla Podistica Corciano subappaltandola dalla Darwin (il vecchio gestore).
Per l'utilizzo si pagava una quota annua (nel 2015 110,00 €) e veniva data la chiave. Molto comodo perchè non c'erano orari: aperto 7 giorni su 7 24 ore su 24. 
Negli ultimi due mesi, sapendo del cambio, abbiamo cercato di parlare con il Comune, in particolare con l'assessore allo Sport, il quale ci ha detto che avrebbe cercato una soluzione per mantenere il servizio. 
Penso che il problema principale sia il fatto che i locali non siano a norma e spetterebbe al Comune fare i lavori. C'è stato anche l'interessamento dell'Associazione Di Leonardo Cenci, per la gestione, ma il Comune non ha potuto garantire l'esecuzione dei suddetti lavori. 
Ringrazio Giovanni per aver posto la domanda e ti assicuro che per noi 60/70 utilizzatori del Tugurio non è un banale argomento!

Leonardo Costarelli
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty Re: Spogliatoi PERCORSO VERDE

Messaggio  Pierluca P Gio Gen 21, 2016 11:58 am

Anch'io sono interessato a capire come finirà questa faccenda.... per ora posso solo dire che le cose andavano molto meglio quando, fino a un paio di anni fa, anziché il "tugurio" veniva data la possibilità di utilizzare i ben più comodi, funzionali e soprattutto IGIENICI spogliatoi del PalaEvangelisti.
Col cambio di gestione che si prospetta leggendo il post di cui sopra mi auguro che le cose migliorino, e in particolare che venga riaperto l'accesso al PalaEvangelisti. La cosa, tra l'altro, diventerà di importanza quasi "vitale" se, come ha annunciato recentemente il Comune, ad Aprile inizieranno i lavori di ristrutturazione del Santa Giuliana che dovrebbero determinare la chiusura completa dell'impianto per circa un anno. (Sembrano due cose indipendenti ma non è affatto così: molti come il sottoscritto che lavorano in centro in pausa pranzo vanno a correre al p.v. e poi vanno a lavarsi e cambiarsi negli spogliatoi del S.Giuliana).
Intanto, questo è bene segnalarlo, mi risulta che alcuni "sciacalli" che gestiscono impianti sportivi privati (e mi fermo qui) abbiano tirato fuori tariffe "agevolate" per chi intende accedere a tali strutture solo per l'uso dello spogliatoio e della doccia. Spero che, come purtroppo successo in passato per questioni ben più importanti, chi è tenuto a prendere certe decisioni non decida di "temporeggiare" allo scopo di salvaguardare questi interessi di bottega. Tra l'altro questa soluzione comporterebbe, per molti, un vero e proprio "gir de l'orto": lavoro da una parte, allenamento da un'altra e doccia da un'altra ancora....

Pierluca P

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 04.08.13

Torna in alto Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty spogliatoio p.v

Messaggio  giovanni c. Gio Gen 21, 2016 5:50 pm

ringrazio coloro che hanno dato attenzione alla mia domanda. il mio banale, leonardo, è stato un aggettivo poco appropiato; sono d'accordo dell'importanza di un sito quale lo spogliatoio/doccia per un atleta.spingere per il palaevangelista.

giovanni c.
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty Santa Giuliana... non per l'atletica

Messaggio  Fausto Orioli Sab Gen 23, 2016 9:38 pm

Leggo in uno degli interventi precedenti che si starebbe per realizzare una nuova pista nella struttura del Santa Giuliana.
Approfitto di questo spazio per fare un appello pubblico all’Amministrazione della città di Perugia.
Credo che possiamo essere tutti d’accordo sulle seguenti affermazioni.
_ L’unica pista di atletica del comune di Perugia deve essere a disposizione 12 mesi l’anno.
_ L’unica pista di atletica del comune di Perugia deve essere a portata di mano. Ciò significa che deve essere il più possibile vicina a strade di grande comunicazione e a quartieri popolosi, con particolare attenzione di quelli abitati da famiglie con figli.
_ Un anno (o più) di chiusura dell'unica pista etc. decreterebbe la morte di uno sport (per varie ragioni) già agonizzante. Negli anni ’80 il livello era incomparabilmente più alto di adesso, basta leggere le classifiche delle gare su pista per rendersene conto (allora c'era il compianto "professore", altri tempi).
_ L’unica pista di atletica di un comune di 150.000 abitanti, capoluogo di regione e sede universitaria, dovrebbe avere una pista che potenzialmente consenta lo svolgimento di manifestazioni di livello nazionale e internazionale.
Se siamo d’accordo su tutto ciò, è evidente che il vecchio “Santa”, o “Campo” non è la sede adatta.
L’impianto per l’atletica leggera va invece realizzato a Pian di Massiano (preferibilmente), in zone limitrofe o in altro luogo facilmente raggiungibile dalla maggior parte dei possibili utenti. Questa è l’opinione non solo mia, ma di tutte le persone con cui mi sono confrontato negli ultimi anni sull’argomento. Se ci sono pochi soldi, si cominci con la pista e le pedane (che vanno subito omologate per le competizioni). In caso di collocazione a Pian di Massiano, di spogliatoi ce ne sono già in abbondanza. Le altre strutture si potrebbero realizzare più avanti.
Si potrebbero anche cercare degli sponsor privati (chi lo sa?).

Facendo la pista altrove si eviterebbe anche il “buco” di un anno. Si realizzi la pista nuova e poi si chiuda la vecchia (ormai, ahimè, residuale).

Alle ragioni sopra espresse si aggiunge la collocazione infelice del "Campo": più che da atleti è un posto da velisti: un giorno scirocco, un giorno maestrale, in 40 anni che ci corro i giorni di "bonaccia" me li ricordo uno per uno. E quando si inizia (con la tramontana) la bolina alla curva dei 300 sono cavoli!

Il senso mio appello è: NON SPENDIAMO PER L'ATLETICA AL SANTA GIULIANA!

Il Santa Giuliana potrebbe (riferisco opinioni che ho sentito) rimanere eventualmente con una pista pro-forma in cemento o asfalto, una struttura aperta (almeno prato e pista), insomma, una specie di parco, che possa liberamente essere utilizzato per gli usi più disparati (concerti, manifestazioni), oltre che, quando è libero, per far muovere le gambe a chi abita nella zona del centro storico.
Spero, non per me personalmente (a cui invece andrebbe benissimo che rimanesse dov'è), ma per la nostra atletica leggera, che si ritorni sulla decisione, se è stata presa, e che, finalmente, chi ci governa dimostri che vive sul nostro stesso pianeta.
Saluti.
Fausto Orioli

Fausto Orioli
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty invito

Messaggio  Perugia24.net Sab Gen 23, 2016 10:35 pm

per quanto letto nel post precedente si segnala quanto segue...

perugia24.net/news/perche-non-destinare-il-santa-giuliana-al-calcio-in-inverno-e-alla-musica-in-estate-e-pensare-ad-altro-per-l-atletica-leggera-8163

Perugia24.net
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty grazie

Messaggio  F.O. Dom Gen 24, 2016 10:35 pm

Ringrazio della segnalazione dell'articolo, che condivido nella sostanza. Tra l'altro, segnalo un ulteriore problema: la "cottura della pista" durante la nota manifestazione musicale di luglio. Infatti, a quello che ho sentito da gente più esperta di me, al di sotto della copertura della pista, che si verifica ogni anno nel mese di luglio, si sviluppano temperature molto alte, che ne determinano il rapido deterioramento.
Comunque, visto che il problema non interessa a nessuno (fidal non pervenuta), avremo quello che ci meritiamo.
Saluti.

F.O.
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty Re: Spogliatoi PERCORSO VERDE

Messaggio  Pierluca P Lun Gen 25, 2016 11:13 am

Condivido completamente il ragionamento del Sig. Orioli: a Pian di Massiano ci sono tutti gli sport possibili e immaginabili (tra i quali baseball, tiro con l'arco, BMX e quant'altro, oltre ad almeno 6, 7 campi di calcio) tranne i 2 più diffusi e praticati nel mondo: l'Atletica Leggera e il nuoto..... Assurdo che negli anni 80, quando l'amministrazione comunale aveva i soldi per farlo, non si sia pensato ad un anello (magari con sole 4 piste, tipo quello che c'è a Terni a pochi passi dal centro) da mettere intorno a uno di questi campi di calcio.... Non so se ora sarebbe possibile farlo, ma sarebbe la cosa migliore, anche nell'ottica di una più razionale "gestione" degli allenamenti: seduta di "qualità" in pista con riscaldamento e defaticante al percorso verde.... ora invece al Santa Giuliana bisogna "sciropparsi" i noiosissimi giri sul prato in erba (quando disponibile: perché da settembre a novembre il prato chiude per riparare ai "disastri" di Umbria Jazz).... Aggiungo un'altra cosa, nota ai più ma non ancora discussa qui dentro: ormai per l'effettiva disponibilità della doccia al Santa Giuliana bisogna affidarsi al Padre Eterno, è rotta una settimana si e una no (quando va bene), le riparazioni vengono fatte "in economia" dal personale della cooperativa che gestisce l'impianto, che non ha i soldi per chiamare un idraulico "vero"....

Pierluca P

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 04.08.13

Torna in alto Andare in basso

Spogliatoi PERCORSO VERDE Empty Re: Spogliatoi PERCORSO VERDE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.